Valerio nasce a Milano il 15 luglio 1954.

Già da bambino svolge una discreta attività sportiva, addirittura nel suo cortile

di case popolari organizzavano delle miniolimpiadi. La sua gara preferita erano

i mt.100 con curva (100 mt. rettilinei non c'erano) dove arrivava sempre secondo.

Quindicenne lavora già in banca e prosegue gli studi di sera diplomandosi in

ragioneria. Frequenta inoltre per tre anni l'università di Scienze Politiche.

A 24 anni si sposa con Elena dalla quale ha un magnifico figlio, Samuele.

Si separa dopo dieci anni di matrimonio.

Ancora molto giovane si interessa di pugilato diventando direttore sportivo della

gloriosa "Spartacus" di Milano. Tra gli altri impegni organizza anche diverse 

importanti manifestazioni pugilistiche. Lascia il pugilato poiché gli avrebbe

richiesto un impegno totale, cosa non conciliabile con il lavoro.

Si avvicina quindi all'ambiente podistico che già in passato aveva frequentato.

Subito le sue doti carismatiche e dirigenziali lo mettono in evidenza, diventa prima

dirigente dei Road Runners e successivamente, insieme ad altri atleti, fonda la nostra

Società della quale è anche Presidente nel 1992.

Diventa anche ottimo dirigente del Cus Milano, Società Universitaria dal taglio

agonistico, con il quale fa ottime esperienze organizzative andando spesso all'estero

 per importanti manifestazioni. Da tre anni è responsabile della rappresentativa

sportiva delle Università Milanesi ai Campionati Universitari Italiani di tutte le

discipline sportive.

Attualmente è "single", abita e vive a Milano S.Siro e si allena al campo xxv aprile.

  Torna all'elenco